Confederazione C.G.U.-CISAL Nursind - Il Sindacato delle Professioni Infermieristiche Confederazione C.G.U.-CISAL
Nursind Segreteria Nazionale | via Belisario, 6 - 00187 Roma - Fax 0692913943 | cell. 392 7913806 | email: nazionale@nursind.it | nazionale@pec.nursind.it
Sede Amministrativa via F. Squartini, 3 - 56121 Ospedaletto - Pisa Tel. 050.3160049 | email: info@nursind.it Cod. Fis. 95098210248
Iscriviti al NurSind, la quota associativa più bassa del comparto Sanità
logo nursind

Login

Nome utente:

Password:


Recupero password

Registrati!

Nursind News

Il Riformatore e l'Infermiere

Documento senza titolo
logo nursind

Centro Studi NurSind

Documento senza titolo
logo nursind

Utenti online

18 utente(i) online
(4 utente(i) in Argomenti)

Iscritti: 0
Ospiti: 18

altro...
Argomenti :: NurSind News

Giudice del lavoro: Ha ragione il Nursind Ancona è illegittimo il comportamento tenuto dall’azienda nel calcolo dell’orario di lavoro in caso di assenza.


Gli infermieri unitamente al personale Ausiliario e OSS del blocco operatorio di torrette di Ancona hanno ottenuto soddisfazione di fronte al giudice del lavoro per una questione di orario che ormai da cinque anni, grazie alla solerzia della dirigente del personale, li vede battersi per un giusto riconoscimento del conteggio orario da cartellino.
Dal 2010 infatti la dirigente in questione ha provveduto a cambiare l’apertura del servizio da 5 giorni a settimana in 6 giorni e da tale data ha anche variato la considerazione di personale operante su due turni, in personale operante su tre turni includendo la guardia attiva notturna e festiva nella presunta turnazione su 6 giorni.
In virtù di questa variazione mentre l’orario dovuto non è variato ( ore 7,12/die mat o pom) è variata la considerazione dell’orario conteggiato in assenza che è passato dalle reali ore di turno (7,12) alle virtuali ore 6/die come se il personale lavorasse 6 ore al giorno quando in realtà ne lavora 7,12 da lunedì a venerdì e sabato 0.
In questo modo, ogni giorno di assenza singolarmente fruito a qualsiasi titolo (ferie, cong. Straord., malattia, ecc.) da lunedì a venerdì comporta un debito orario di ore 1,12 e qualsiasi festività infrasettimanale altrettanto poiché dall’orario dovuto l’azienda detrae le canoniche 6 ore mentre il dipendente ne avrebbe dovuto rendere 7,12.
Il giudice del lavoro di Ancona in data 27 gennaio 2015 ha riconosciuto illegittimo il comportamento dell’azienda, accogliendo in toto le richieste dei ricorrenti sia in merito alla considerazione di tutto l’orario in assenza intimando il ritorno alla considerazione di servizio operante su cinque giorni la settimana.
Inoltre il giudice ha stabilito un risarcimento per i ricorrenti pari a cinquantamila euro circa, suddiviso pro quota in base alle ore di pregiudizio singolarmente registrate a causa dell’illegittimo conteggio.
Speriamo che in futuro si possa dialogare ed essere ascoltati senza dovere rivolgersi al giudice per far modificare situazioni palesemente ingiuste e contrarie al dettato contrattuale del quale non esistono depositari del sapere ma solo soluzioni condivise dalle parti in causa.
Certo, esiste la possibilità di ricorrere in appello, tuttavia in questa circostanza come in altre di rilevante portata, sarebbe più proficuo dialogare e tenere fede alle promesse, atteso che l’Azienda in più occasioni aveva fatto intendere di voler mettere mano alla questione. Il tempo fatto trascorrere senza esito è stato però intollerabile.
API: Email PDF Bookmark Print | RSS | RDF | ATOM
Copyright© giuseppino.conti & Nursind

www.infermieristicamente.it

Corsi e Convegni ECM

Normativa contrattuale

Sanità Privata

Per contratti AIOP, ARIS, UNEBA, cell. 3331152288 sanita_privata@nursind.it

Presentazione del NurSind

Infermieri nel Mondo

Leggi tutto...  0 News  0 letture 
  Inviato da Donato BG il 23/1/2017 - 9.00/10 (4 voti), 936 letture

  Inviato da Donato BG il 5/8/2015 - 9.00/10 (8 voti), 2373 letture

  Inviato da Donato BG il 31/1/2015 - 0.00/10 (0 voti), 2333 letture

  Inviato da Donato BG il 2/10/2014 - 9.00/10 (2 voti), 4766 letture

  Inviato da Donato BG il 16/9/2014 - 8.00/10 (2 voti), 7139 letture

Argomenti di Rivendicazioni Infermieristiche

NurSind ha racchiuso in queste 10 Note gli argomenti di rivendicazioni infermieristiche che più assillano la professione, indicando per ognuno diverse soluzioni, sia a carattere aziendale che nazionale. A tutti gli infermieri il compito di dargli ECO e GAMBE per marciare

Buon compleanno Nursind

12 maggio 1998 - 12 maggio 2008

NurSind compie 10 anni di vita e di battaglie

Per necessità

Per coerenza

Per passione

Il video dei 10 anni di storia del Nursind (3 Mb)

(formato mpeg 760 Mb)