Confederazione C.G.U.-CISAL Nursind - Il Sindacato delle Professioni Infermieristiche Confederazione C.G.U.-CISAL
Nursind Segreteria Nazionale | via Belisario, 6 - 00187 Roma - Fax 0692913943 | cell. 392 7913806 | email: nazionale@nursind.it | nazionale@pec.nursind.it
Sede Amministrativa via F. Squartini, 3 - 56121 Ospedaletto - Pisa Tel. 050.3160049 | email: info@nursind.it Cod. Fis. 95098210248
Iscriviti al NurSind, la quota associativa più bassa del comparto Sanità
logo nursind

Login

Nome utente:

Password:


Recupero password

Registrati!

Nursind News

Il Riformatore e l'Infermiere

Documento senza titolo
logo nursind

Centro Studi NurSind

Documento senza titolo
logo nursind

Utenti online

14 utente(i) online
(1 utente(i) in News Internazionali)

Iscritti: 0
Ospiti: 14

altro...

Infermieri nel Mondo : Lavorare da infermiere in Norvegia

Inviato da Donato BG il 22/8/2014 6:50:00 (7252 letture)

Ecco tutto ciò che bisogna sapere per andare a lavorare in Norvegia come
infermiere: permessi, requisiti, informazioni pratiche e consigli per
candidarsi.
Da http://news.biancolavoro.it/lavorare- ... infermiere-guida-pratica/


Come trovare gli annunci di lavoro in Norvegia per infermiere e candidarsi

La Norvegia è alla continua ricerca di infermieri e personale
sanitario, grazie anche all’accordo stipulato tra il Ministero del
Lavoro italiano e quello norvegese, il NAV (Norwegian Labour and Welfare Administration).
La maggior parte degli annunci riguarda personale specializzato da
inserire in ospedali, case di cura, servizi di assistenza domiciliare,
servizi sanitari scolastici ed enti locali (dislocati nelle quattro aree
principali della Norvegia: sud-est, occidentale, centrale e
settentrionale).

Per cominciare la ricerca del lavoro si possono consultare le offerte presenti sul sito del NAV. Altra fonte preziosa è rappresentata da Eures, il portale europeo della mobilità internazionale.
Inoltre è possibile iscriversi alle agenzie interinali o cercare di
entrare in contatto direttamente con i datori di lavoro. Ad esempio il
sito Gulesider.no (una sorta di pagine gialle norvegesi) è molto utile per la ricerca di aziende e sedi di società perché la
maggior parte degli annunci non sono pubblicizzati sui mezzi
d’informazione più comuni. Due le porte d’ingresso principali per poter
cominciare a lavorare:

  1. Tramite tirocinio per gli studenti o i neolaureati
  2. Tramite lavoro stagionale, ad esempio per il periodo estivo e in questo caso la ricerca comincia già a febbraio.


Requisiti richiesti per lavorare come infermiere in Norvegia

In generale, i requisiti richiesti per potersi candidare alla posizione di infermiere sono:

  1. Il titolo di studio specifico, vale a dire la laurea d’infermieristica, per cui è necessario ottenere il riconoscimento tramite il NOKUT (The Norwegian Agency for Quality Assurance in Education) e, in particolare per il settore medico-infermieristico, il SAK (The Norwegian Registration Authority for Health Personnel).
  2. Passaporto valido
  3. Esperienza certificata con referenze (ma a volte vengono valutate anche candidature senza esperienza)
  4. Superamento del colloquio con l’ospedale
  5. Conoscenza della lingua. Per poter lavorare, è indispensabile. Si possono seguire corsi di lingua norvegese online ad esempio sul sito del Ntnu (Università Norvegese della Scienza e della Tecnologia) nella sezione
    dedicata NoW (Norwegian on the web) o quelli proposti da Babbel.com.
    Volendo si può optare per lo studio in loco, pagando un corso
    (all’incirca 500 euro al mese) ma solo dal momento in cui si comincia a
    lavorare.
  6. Documenti per il permesso di lavoro, con relativa traduzione. Si tratta di servizi a pagamento per cui occorre mettere in preventivo all’incirca 300-350 euro.

Va precisato che è comunque possibile ottenere in modo autonomo sia
il certificato di lingua norvegese (purché di livello B1, necessario per
lavorare) sia il permesso di lavoro.

Retribuzione e condizioni lavorative dell’infermiere in Norvegia

Il sistema norvegese tende a ridurre al minimo l’ospedalizzazione, puntando sull’home based care (l’assistenza a domicilio) come servizio attivo 7 giorni su 7 e 24h su 24. Lo stipendio medio di un infermiere è di 3000-3500 euro al mese (se con specializzazione
nel campo viene pagato il 50% in più). Le tasse equivalgono al 40%. La
settimana di lavoro è di 37,5 ore e si può scegliere se lavorare a tempo
pieno (100%) o ridurre l’orario all’80%, al 50% e via di seguito. Gli
ospedali sono all’avanguardia e ben organizzati, la divisa viene
cambiata ogni giorno e ritirata, tramite una tessera ad un distributore
automatico, lavata e stirata ad ogni turno. È un concetto di igiene e
pulizia molto ferreo e la stessa cura per la disinfezione viene
applicata alle stanze di degenza e ai letti, che ad ogni dimissione di
un paziente, vengono inviati in una centrale di sterilizzazione per
essere puliti e disinfettati. Numerosi ricoveri sono dovuti alle
patologie legate all’alcolismo (vera piaga sociale della Norvegia). Il
Paese inoltre è al primo posto in Europa per numero di suicidi, che si
verificano soprattutto nei sei mesi di buio.

Informazioni pratiche per lavorare in Norvegia come infermiere

I primi tre mesi di permanenza in Norvegia (per motivi di studio o di lavoro) sono liberi, in seguito è necessario un permesso di soggiorno. A tal fine è necessario:

  1. Registrarsi presso un ufficio di polizia locale
  2. Ottenere un codice identificativo personale per la previdenza
    sociale, per aprire un conto in banca o ad esempio acquistare una scheda
    per il cellulare
  3. Iscriversi all’anagrafe dimostrando di avere un contratto di lavoro, un alloggio e la copertura sanitaria

Il costo della vita è abbastanza elevato. Si stima
in media che occorrano 480 euro mensili per il sostentamento personale
(incluse spese mediche e trasporti oltre al cibo) e 700 euro in media
per l’affitto (in periferia e nei piccoli centri costa di meno ma nelle
grandi città come Oslo e Bergen è più alto).

Infine ecco i link di alcuni siti utili:

Ministero del Lavoro www.nav.no

Ambasciata Italiana a Oslo http://www.amboslo.esteri.it/

Per trovare casa Studentsamskipnadn e Hybel

Per tutte le informazioni pratiche della vita quotidiana New in Norvegia

Voto: 8.00 (2 voti) - Vota questa news -


Altre news
23/1/2017 7:11:44 - Francia-infermiere considerato lavoro usurante. Dai 55 anni in pensione
5/8/2015 10:00:00 - Spagna: anche il Consiglio di Stato da il via libera alla prescrizione infermieristica
31/1/2015 5:16:28 - Santa Cruz, Bolivia: medici e infermieri in sciopero ad oltranza
2/10/2014 5:31:40 - Infermieri spagnoli protestano in Germania contro l'inganno delle condizioni offerte ma non rispettate
16/9/2014 11:20:00 - Penuria di infermieri svizzeri: lo stato studia soluzioni
22/8/2014 6:50:00 - Lavorare da infermiere in Norvegia
15/7/2014 8:30:00 - Infermiere peruviane in sciopero: in corteo a Lima con finte bare
2/4/2014 12:30:00 - Canada: mobilitazione contro la privatizzazione del SSN
22/3/2014 5:53:31 - Cuba: raddoppiati gli stimendi a infermieri e medici
7/1/2014 7:53:15 - Infermieri ticinesi, italiani, balcanici...
22/12/2013 8:16:38 - Mazzette in Sanità: scandalo in Slovenia. 58 tra medici e farmacisti accusati
29/10/2013 5:00:33 - Infermiera tutor cecena: non riesco a trovare studenti
1/10/2013 8:25:19 - Londra: lo stress degli infermieri mette a rischio i pazienti
19/9/2013 6:35:24 - Croazia: infermieri e medici in sciopero generale
16/8/2013 8:07:55 - Gran Bretagna: carenza di infermieri e assistenza in crisi

www.infermieristicamente.it

Corsi e Convegni ECM

Normativa contrattuale

Sanità Privata

Per contratti AIOP, ARIS, UNEBA, cell. 3331152288 sanita_privata@nursind.it

Presentazione del NurSind

Infermieri nel Mondo

Leggi tutto...  0 News  0 letture 
  Inviato da Donato BG il 23/1/2017 - 9.00/10 (7 voti), 1565 letture

  Inviato da Donato BG il 5/8/2015 - 9.00/10 (9 voti), 2610 letture

  Inviato da Donato BG il 31/1/2015 - 0.00/10 (0 voti), 2501 letture

  Inviato da Donato BG il 2/10/2014 - 9.00/10 (2 voti), 5072 letture

  Inviato da Donato BG il 16/9/2014 - 8.00/10 (2 voti), 7635 letture

Argomenti di Rivendicazioni Infermieristiche

NurSind ha racchiuso in queste 10 Note gli argomenti di rivendicazioni infermieristiche che più assillano la professione, indicando per ognuno diverse soluzioni, sia a carattere aziendale che nazionale. A tutti gli infermieri il compito di dargli ECO e GAMBE per marciare

Buon compleanno Nursind

12 maggio 1998 - 12 maggio 2008

NurSind compie 10 anni di vita e di battaglie

Per necessità

Per coerenza

Per passione

Il video dei 10 anni di storia del Nursind (3 Mb)

(formato mpeg 760 Mb)