Confederazione G.G.S. Nursind - Il Sindacato delle Professioni Infermieristiche Confederazione C.G.S.
Nursind Segreteria Nazionale | via Belisario, 6 - 00187 Roma - Fax 0692913943 | cell. 392 7913806 | email: nazionale@nursind.it | nazionale@pec.nursind.it
Sede Amministrativa via F. Squartini, 3 - 56121 Ospedaletto - Pisa Tel. 050.3160049 | email: info@nursind.it Cod. Fis. 95098210248
Iscriviti al NurSind, la quota associativa più bassa del comparto Sanità
logo nursind

Login

Nome utente:

Password:


Recupero password

Registrati!

Nursind News

Centro Studi NurSind

Documento senza titolo
logo nursind

Le pubblicazioni NurSind

Documento senza titolo

logo nursind

Utenti online

12 utente(i) online
(1 utente(i) in News Internazionali)

Iscritti: 0
Ospiti: 12

altro...

Infermieri nel Mondo : Gran Bretagna: carenza di infermieri e assistenza in crisi

Inviato da Donato BG il 16/8/2013 8:07:55 (4933 letture)

...

 LONDRA. Oltre il 50% degli infermieri britannici ritiene che il proprio reparto o unità sia pericolosamente carente di personale e tre quarti sono stati testimoni di “cure scadenti” negli ultimi dodici mesi. È questo il poco rassicurante risultato di un sondaggio on line promosso dal Nursing Times, rivista ormai ultracentenaria, che ha interrogato 600 suoi lettori su problemi come la carenza di personale, la sicurezza del paziente e la "cultura" del servizio sanitario pubblico del Regno Unito.

Nonostante il Governo britannico abbia assicurato di aver aumentato il personale e che il National Health Service del Regno Unito stava assumendo centinaia di nuovi infermieri, più del 57% degli intervistati ha descritto il proprio reparto o unità operativa talvolta o sempre “pericolosamente a corto di personale”.

Di coloro che hanno riferito di un'assistenza scadente, circa il 30% ha detto che accadeva regolarmente. Circa l’85% di coloro che lavorano in reparti generali hanno affermato che il rapporto tra numero di pazienti e quello degli infermieri era 8 o più a 1, e il 44% ha dichiarato che era superiore a 10 a 1.
 

Secondo Howard Catton, responsabile delle politiche del Royal College of Nurses, il rapporto medio in molti ospedali è inaccettabile: «Dovremmo avere una guida nazionale chiara sui livelli sicuri di personale. Un infermiere ogni otto pazienti - ha detto - è già molto rischioso, dovrebbe essere intorno a un infermiere ogni cinque» .

Da parte sua, Gail Adams, responsabile del nursing di Unison che, con i suoi 1,3 milioni di iscritti, è la principale organizzazione del settore pubblico in Europa, ha ricordato che i risultati di questo sondaggio confermano una loro ricerca sullo stesso problema condotta nel 2012.

«All’epoca - ha detto Adams - meno del 10% degli infermieri dichiarava di poter erogare un’assistenza sicura, dignitosa e compassionevole in modo continuativo». 

Dello stesso, preoccupato tenore il commento di Joyce Robins, co-direttore di Patient Concern, organizzazione degli utenti dei servizi sanitari britannici, la quale ha dichiarato che la mole di lavoro che si pretende dagli infermieri «aumenta in continuazione, mentre il numero dell’organico resta sempre uguale. 
Poi si sentono tutte queste storie sugli gli infermieri che sono negligenti, ma la realtà è che gli infermieri non riescono a fornire assistenza perché sono troppo pochi e non hanno abbastanza tempo».
Infine, Jenni Middleton, editore del Nursing Times, ha sottolineato che il morale tra gli infermieri era molto basso: «Se hai intrapreso questo lavoro perché volevi assistere e prenderti cura delle persone e poi non ti è possibile farlo - ha detto - questo è molto deludente ed estremamente stressante perché ti senti incapace di fare quello per cui sei stato formato, perché non hai le risorse di supporto».

Voto: 9.00 (2 voti) - Vota questa news -


Altre news
23/1/2017 7:11:44 - Francia-infermiere considerato lavoro usurante. Dai 55 anni in pensione
5/8/2015 10:00:00 - Spagna: anche il Consiglio di Stato da il via libera alla prescrizione infermieristica
31/1/2015 5:16:28 - Santa Cruz, Bolivia: medici e infermieri in sciopero ad oltranza
2/10/2014 5:31:40 - Infermieri spagnoli protestano in Germania contro l'inganno delle condizioni offerte ma non rispettate
16/9/2014 11:20:00 - Penuria di infermieri svizzeri: lo stato studia soluzioni
22/8/2014 6:50:00 - Lavorare da infermiere in Norvegia
15/7/2014 8:30:00 - Infermiere peruviane in sciopero: in corteo a Lima con finte bare
2/4/2014 12:30:00 - Canada: mobilitazione contro la privatizzazione del SSN
22/3/2014 5:53:31 - Cuba: raddoppiati gli stimendi a infermieri e medici
7/1/2014 7:53:15 - Infermieri ticinesi, italiani, balcanici...
22/12/2013 8:16:38 - Mazzette in Sanità: scandalo in Slovenia. 58 tra medici e farmacisti accusati
29/10/2013 5:00:33 - Infermiera tutor cecena: non riesco a trovare studenti
1/10/2013 8:25:19 - Londra: lo stress degli infermieri mette a rischio i pazienti
19/9/2013 6:35:24 - Croazia: infermieri e medici in sciopero generale
16/8/2013 8:07:55 - Gran Bretagna: carenza di infermieri e assistenza in crisi

www.infermieristicamente.it

Corsi e Convegni ECM

Normativa contrattuale

Sanità Privata

Per contratti AIOP, ARIS, UNEBA, cell. 3331152288 sanita_privata@nursind.it

Infermieri nel Mondo

Leggi tutto...  0 News  0 letture 
  Inviato da Donato BG il 23/1/2017 - 9.00/10 (18 voti), 5811 letture

  Inviato da Donato BG il 5/8/2015 - 9.00/10 (12 voti), 3947 letture

  Inviato da Donato BG il 31/1/2015 - 0.00/10 (0 voti), 3538 letture

  Inviato da Donato BG il 2/10/2014 - 9.00/10 (4 voti), 6770 letture

  Inviato da Donato BG il 16/9/2014 - 8.00/10 (2 voti), 10508 letture

Argomenti di Rivendicazioni Infermieristiche

NurSind ha racchiuso in queste 10 Note gli argomenti di rivendicazioni infermieristiche che più assillano la professione, indicando per ognuno diverse soluzioni, sia a carattere aziendale che nazionale. A tutti gli infermieri il compito di dargli ECO e GAMBE per marciare

Buon compleanno Nursind

12 maggio 1998 - 12 maggio 2008

NurSind compie 10 anni di vita e di battaglie

Per necessità

Per coerenza

Per passione

Il video dei 10 anni di storia del Nursind (3 Mb)

(formato mpeg 760 Mb)